Formazione 

La collaborazione [ETICA] tra agenti immobiliari

La collaborazione [ETICA] tra agenti immobiliari

corso di formazione - Roma 4 maggio 2017 

 

La collaborazione tra le agenzie immobiliari è ormai diventata una realtà anche in Italia. Nonostante quelli che la guardano con sospetto, la collaborazione funziona perché ci sono oggi circa il 40% degli agenti immobiliari in Italia che, in modo sistematico o occasionale, collaborano tra di loro per soddisfare le esigenze del mercato nel rispetto degli standard comuni che consentano il corretto funzionamento del sistema MLS.

 
Ma quali sono questi standard comuni che consentono il corretto funzionamento del sistema MLS?

 
Qui di seguito abbiamo raccolto i principi fondamentali che consentono al sistema MLS di funzionare con regolarità e costanza:

 

  • Rispettare e far rispettare le norme, i regolamenti e il codice etico, partecipando nella redazione degli stessi
  • Adottare (e non adattarsi) a questo nuovo modo di lavorare, basato sull’incarico in esclusiva condiviso con gli altri colleghi della rete
  • L’interesse del cliente deve essere messo davanti a tutto
  • L'impegno a fornire un servizio eccellente basato sulla consulenza e non sulla semplice intermediazione tra acquirente e venditore
  • Trasparenza e onestà nella condivisione delle informazioni
  • Rispetto per gli altri e impegno ad un comportamento leale verso i colleghi
  • Fiducia tra i partner, sulla base dell’impegno a condividere, a seguire le stesse regole, a partecipare attivamente alle decisioni del gruppo
  • Conoscenza del prodotto acquisita con informazioni dettagliate sulla proprietà
  • Riunioni periodiche per discutere le procedure prima di introdurre eventuali modifiche nel sistema
  • Comunicazione del nuovo sistema di lavoro, prima a all'interno della rete e poi estenderla ai clienti
  • L'impegno per la formazione continua
  • Stabilire rapporti, scambi e comunicazioni frequenti con i fornitori del servizio per portare il sistema MLS nelle agenzie che entrano a far parte della rete e facilitare la collaborazione.

 

Alcuni di questi principi provengono da persone esperte nella gestione di reti di collaborazione immobiliare, come Raffaele Racioppi, che è stato tra i primi più di 15 anni fa, a introdurre l’MLS in Italia; altri sono il risultato delle esperienze professionali di Salvatore Coddetta che nella sua carriera di formatore e coach immobiliare ha seguito dalla nascita diverse reti e micrometri di collaborazione guidandole al successo.

 

Il problema delle MLS è che spesso si collabora senza conoscere le metodologie e le procedure per applicare questi 12 principi fondamentali in modo costante affinché  l' MLS funzioni correttamente

 

E’ per questo motivo che Salvatore Coddetta insieme a Raffaele Racioppi hanno creato un sistema per implementare questi principi in qualunque rete o micro-rete di collaborazione. Salvatore e Raffaele hanno deciso di divulgare questo sistema in un corso in aula che si terrà il 4 maggio a Roma presso l’Hotel Royal Santina dalle 10.00 alle 18.00

 

Partecipando a questo corso potrai ottenere le informazioni che nessuno ti dirà mai (perché non le conosce) per far funzionare davvero la collaborazione

Related posts

Leave a Comment